Variante Omicron, Ricciardi: “Sintomi e test, primi elementi positivi”

Variante Omicron, Ricciardi: “Sintomi e test, primi elementi positivi”

Sintomi lievi e test efficaci. Sono i primi due elementi positivi alla variante Omicron -individuata anche in Italia- emersi in attesa di dati più accurati. Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, interviene a Che tempo che fa. “La variante Omicron è definita una variante di preoccupazione, ci sono elementi che dobbiamo monitorare. E’ presto per qualsiasi conclusione, ci sono comunque alcuni elementi. Quello negativo è la grandissima possibilità di diffondersi. In 2 settimane in Sudafrica è passata dall’1% al 30%, la contagiosità è persino superiore a quella della Delta. C’è una grande quantità di mutazioni, di per sé non è un fatto negativo. Quando sono tante, aumenta la probabilità che ce ne sia una” pericolosa. 

Non mancano elementi positivi. “Ci stanno arrivando comunicazioni dal chief medical officer del Sudafrica secondo cui non ha una maggiore gravità. L’altro dato positivo, appena arrivato da Israele, è che i test attualmente disponibili continuano a diagnosticarla. Non ha bypassato i test e c’è una buona probabilità che questo valga anche per i vaccini, ma questo lo sapremo nelle prossime settimane”, dice Ricciardi. 

Nei prossimi giorni potrebbe arrivare il via libera dell’Aifa alla vaccinazione per i bambini della fascia 5-11 anni. “La vaccinazione dei bambini è un passaggio epocale, è il tassello più importante per la diminuzione della circolazione del virus. In America hanno vaccinato oltre 3 milioni di bambini, la vaccinazione si sta dimostrando straordinariamente sicura e protettiva”, dice Ricciardi. 


Related Articles

Covid Gb oggi, 194.747 contagi e 334 morti in un giorno

Covid in Gran Bretagna, 194.747 contagi e 334 morti nelle ultime 24 ore. Il bollettino di oggi, riferiscono le autorità

Covid oggi Italia, Iss: “Efficacia vaccino cala dopo 6 mesi”

“I ricoveri delle persone non vaccinate” contro il covid “sono 7 volte più alti rispetto a chi vaccinato da meno

Inflazione, un ritorno agli anni ’80 che costa caro

(Adnkronos) – La prima guerra del Golfo. La liberazione di Nelson Mandela dopo 28 anni di carcere. Il maxi processo

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.