Verona-Juve 2-1, crisi bianconera e Allegri sprofonda

Verona-Juve 2-1, crisi bianconera e Allegri sprofonda

Il Verona batte la Juventus 2-1 nell’anticipo dell’undicesima giornata della Serie A. I veneti conquistano il successo grazie alla doppietta di Simeone, a segno all’11’ e al 14′. La Juve accorcia le distanze all’80’ con McKennie ma non riesce a coronare la rimonta: la squadra di Allegri incassa la quarta sconfitta nel deludente campionato e con 15 punti scivola a metà classifica, agganciata dal Verona. Al Bentegodi i padroni di casa sbloccano il risultato all’11 con il tap-in di Simeone, che ribadisce in rete dopo la parata di Szczesny. 

La Juve non c’è e al 14′ viene colpita ancora: Simeone, ignorato da Bonucci, pennella un destro perfetto da 20 metri per il 2-0. La Juve, inguardabile per larghi tratti del match, si accende nel finale. All’80’ McKennie, subentrato all’invisibile Rabiot, fa centro con un destro potente e preciso: palla sotto la traversa, 1-2. L’assedio disperato dei bianconeri non dà frutti, la Juve va ancora al tappeto e Allegri naufraga lontanissimo dalla vetta. 


Related Articles

Iran, ragazza italiana arrestata. Il padre: “Mi ha chiamato dalla prigione”

(Adnkronos) – L’ambasciata d’Italia a Teheran si è subito attivata presso le autorità iraniane per verificare la notizia dell’arresto di

Covid oggi Lazio, 15.314 contagi e 26 morti. A Roma 7.916 nuovi casi

(Adnkronos) – Sono 15.314 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 21 gennaio 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo

Tir precipita da viadotto autostrada A2, due morti

Un tir è precipitato da un viadotto lungo l’autostrada A2 tra gli svincoli di Campagna e Contursi, in provincia di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.