Vincoli finanziari posti alla Contrattazione integrativa e all’utilizzo dei relativi fondi

Vincoli finanziari posti alla Contrattazione integrativa e all’utilizzo dei relativi fondi

Nella Delibera n. 98 del della Corte dei conti Toscana, il parere in esame ha ad oggetto l’interpretazione dell’art. 4, comma 1 del Dl. n. 16/14. In particolare, l’Ente in questione chiede di conoscere la portata interpretativa di cui all’art. 4, comma 1, del Dl. n. 16/14, nel combinato disposto, sia con le disposizioni che fissano i limiti alla costituzione dei fondi nella Contrattazione collettiva di Comparto, sia che siffatti limiti derivino da fonti legislativa: art. 9, comma 2-bis, del Dl. n. 78/10; art. 76, comma 7, del Dl. n. 112/08, abrogato dall’art. 3, comma 5, del Dl.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Scavalco condiviso”: il rimborso a favore della P.A. di appartenenza è da computarsi nelle spese di personale dell’Ente di utilizzazione

Nella Delibera n. 105 dell’8 agosto 2016 della Corte dei conti Molise, viene chiesto se l’eventuale stipulazione di una Convenzione

Responsabilità amministrativa: condanna di un Economo per aver effettuato spese non conformi al Regolamento

Corte dei conti, Sezione Prima Giurisdizionale Centrale d’Appello, Sentenza n. 293 del 2 novembre 2020 Oggetto Condanna di un Economo

Segretari comunali: quantificazione degli oneri contributivi e fiscali sui diritti di rogito

Nella Delibera n. 74 del 5 agosto 2019 della Corte dei conti Liguria, un Sindaco ha chiesto un parere in