Volantinaggio: illegittimi gli obblighi imposti dal Comune

by Redazione | 09/07/2015 10:06

 

Nella Sentenza n. 905 del 1° luglio 2015 del Tar Lombardia, Brescia, un Comune con Deliberazione consiliare ha approvato il Regolamento del sistema informativo e pubblicitario. In particolare, un articolo del suddetto Regolamento ha posto dei limiti all’attività di volantinaggio. I Giudici lombardi affermano che l’Amministrazione comunale non dispone di poteri autorizzatori relativi all’attività di distribuzione di materiale pubblicitario. Si tratta infatti di un’attività essenzialmente libera, come la generalità dei servizi resi da privati, e tutelata dalle norme che proteggono e favoriscono l’iniziativa economica. Pertanto gli obblighi imposti dal Comune sono illegittimi per contrasto con i principi della liberalizzazione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/volantinaggio-illegittimi-gli-obblighi-imposti-dal-comune/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/volantinaggio-illegittimi-gli-obblighi-imposti-dal-comune/