Acquisto di una licenza d’uso da parte di un’impresa da fornitore estero: indicazioni sull’emissione di nota di credito in caso di risoluzione

Acquisto di una licenza d’uso da parte di un’impresa da fornitore estero: indicazioni sull’emissione di nota di credito in caso di risoluzione

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 308 del 30 aprile 2021, ha fornito chiarimenti in ordine all’emissione di note di credito nel caso di acquisto di licenza d’uso per un software da fornitore estero.

Nel caso specifico il soggetto istante, imprenditore, ha acquistato tale licenza da un fornitore del Regno Unito. Versato il corrispettivo e fatturata l’operazione, a causa di problemi riscontrati nei propri sistemi, l’istante ha chiesto l’annullamento della licenza, il fornitore l’ha annullata ed ha rimborsato l’importo pagato, senza però emettere alcuna nota di credito ex art. 26 del Dpr. n. 633/1972, nonostante l’imprenditore l’abbia richiesta più

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Spending review”: art. 5, comma 5, del Dl. n. 78/10 ricomprende ogni tipo di incarico conferito dalle P.A. senza distinzioni

Nella Delibera n. 126 del 27 aprile 2016 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto un parere avente ad oggetto

Società “in house”: no all’erogazione di compensi all’Amministratore se lo stesso è anche Amministratore di un Ente Locale

Nella Delibera n. 327 del 28 settembre 2016 della Corte dei conti Campania, un Sindaco ha chiesto un parere inerente

Processo tributario: le parti possono depositare nuovi documenti a dispetto dell’irritualità della loro produzione in primo grado

  La Corte di Cassazione, nella Sentenza n. 12783 del 19 giugno 2015, afferma che il termine previsto dall’art. 32

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.