Attestazioni Oiv: pubblicata la Griglia di rilevazione e le Istruzioni per compilarla

Attestazioni Oiv: pubblicata la Griglia di rilevazione e le Istruzioni per compilarla

Con la Delibera n. 294 del 13 aprile 2021, pubblicata il 22 aprile 2021 sul proprio sito istituzionale, l’Anac ha fornito le indicazioni relative alle attestazioni Oiv in materia di Trasparenza.

Gli Oiv sono chiamati ad attestare, alla data del 31 maggio 2021, l’assolvimento di specifiche categorie di obblighi di pubblicazione. Il termine per la pubblicazione delle relative attestazioni è stato fissato al 30 giugno 2021.

La Delibera è corredata da 12 Allegati:

La Griglia di rilevazione consente di verificare, non solo l’avvenuta pubblicazione dei dati oggetto dell’attestazione all’interno della Sezione “Amministrazione trasparente” dei siti web degli Enti e delle Amministrazioni, ma anche la loro qualità in termini di completezza, aggiornamento e formato.

Gli obiettivi che devono essere centrati in quest’ottica, sono dettagliatamente esposti nell’Allegato 5, denominato “Documento tecnico sui criteri di qualità della pubblicazione dei dati”.

Le attestazioni dovranno essere pubblicate – come detto, entro il prossimo 30 giugno 2021 – nella Sezione “Amministrazione trasparente” (o “Società trasparente”), Sotto-sezione di primo livello “Controlli e rilievi sull’amministrazione”, Sotto-sezione di secondo livello “Organismi indipendenti di valutazione, Nuclei di valutazione o altri Organismi con funzioni analoghe”, “Attestazione dell’Oiv o di altra struttura analoga nell’assolvimento degli obblighi di pubblicazione” dell’Ente monitorato.

Entro tale data, inoltre, la sola griglia di rilevazione è trasmessa ad Anac all’indirizzo di posta elettronica attestazioni.oiv@anticorruzione.it.


Related Articles

Bilanci e dati contabili Enti Locali: approvate le modalità di trasmissione alla Corte dei conti

È stato pubblicato sulla G.U. n. 122 del 26 maggio 2016 il Dm. Mef 12 maggio 2016, concernente le modalità

Anticipazione di Tesoreria: condizioni per il ricorso da parte dell’Ente Locale in costanza di esercizio provvisorio

  Nella Delibera n. 175 del 28 aprile 2015 della Corte dei conti Lombardia, viene richiesto un parere sulle modalità

“Decreto fiscale 2020”: l’analisi delle novità inserite a seguito della conversione in Legge n. 157/2019

È stata pubblicata, sulla G.U. n. 301 del 24 dicembre 2019, la Legge 19 dicembre 2019 n. 157 di conversione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.