Concorsi: equipollenza tra titoli di studio sussiste solo se espressamente prevista da un atto normativo

Concorsi: equipollenza tra titoli di studio sussiste solo se espressamente prevista da un atto normativo

Nella Sentenza n. 5460 del 15 settembre 2020 del Consiglio di Stato, la questione controversa riguarda il requisito del titolo di studio per la partecipazione ad un concorso pubblico. I Giudici hanno affermato che l’equipollenza tra titoli di studio sussiste solo se espressamente prevista da un atto normativo e non può essere desunta in modo implicito o facendo riferimento al criterio analogico. Ove il bando richieda per la partecipazione ad una procedura evidenziale (concorso pubblico o procedura di gara) il possesso di un determinato titolo di studio o di uno ad esso equipollente, la determinazione dello stesso deve essere intesa in senso tassativo, con riferimento alla valutazione di equipollenza formulata da un atto normativo, e non può essere integrata da valutazioni di tipo sostanziale compiute ex post dall’Amministrazione. Inoltre, i Giudici hanno ritenuto che non fosse applicabile al caso di specie (concorso pubblico per l’accesso ad un pubblico impiego e non una prova idoneativa), il Principio della c.d. “sanatoria legale” di cui all’art. 4, comma 2-bis, del Dl. n. 115/2005, convertito in legge n. 168/2005.


Related Articles

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a luglio 2017

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 202 del 30 agosto 2017 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di luglio

“Piano triennale per l’informatica 2017-2019”: stato di attuazione negli Enti Territoriali

Con il Comunicato n. 45 del 6 agosto 2020, la Corte dei conti rende noti gli esiti dell’indagine condotta dalla

Inps: nessuna prescrizione sul diritto al riconoscimento previdenziale dei dipendenti pubblici

Con un Comunicato-stampa diramato il 14 agosto 2018, l’Inps ha precisato che dal 1° gennaio 2019 i pubblici dipendenti potranno

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.