“Decreto Ristori bis”: il commento articolo per articolo delle principali novità

“Decreto Ristori bis”: il commento articolo per articolo delle principali novità

Sulla scorta di quanto fatto all’indomani dell’emanazione del Dpcm. 24 ottobre 2020, con l’emanazione del Dl. n. 137/2020 (c.d. “Decreto Ristori”), il Consiglio dei Ministri ha approvato il testo del c.d. “Decreto Ristori bis” (Dl. 9 novembre 2020, n. 149, pubblicato sulla G.U. n. 279 del 9 novembre 2020).

Il Decreto, rubricato “Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della Salute, sostegno ai Lavoratori e alle Imprese e Giustizia, connesse all’emergenza epidemiologica da ‘Covid-19’”, stanzia ulteriori risorse per limitare i danni subiti dalle attività economiche e i lavoratori colpiti, in maniera più o meno

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Modello “770/2016 Semplificato”: potremmo non presentarlo in presenza del Modello “770/2016 Ordinario” con i Quadri riepilogativi?

Il quesito: “Abbiamo letto le Istruzioni del Modello 770/2016 e avremmo alcuni dubbi. Nel mese di marzo 2016 il nostro

Anac: varato il nuovo Regolamento sul componimento delle controversie negli appalti pubblici

  È stato pubblicato sulla G.U. n. 147 del 27 giugno 2015 il nuovo Regolamento Anac sul componimento delle controversie,

“Fondo di solidarietà comunale”: erogata una nuova quota che porta all’89% del totale

Con il Comunicato 9 novembre 2016, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che il

1 commento

Scrivi un commento

Only registered users can comment.