“Decreto Ristori bis”: il commento articolo per articolo delle principali novità

“Decreto Ristori bis”: il commento articolo per articolo delle principali novità

Sulla scorta di quanto fatto all’indomani dell’emanazione del Dpcm. 24 ottobre 2020, con l’emanazione del Dl. n. 137/2020 (c.d. “Decreto Ristori”), il Consiglio dei Ministri ha approvato il testo del c.d. “Decreto Ristori bis” (Dl. 9 novembre 2020, n. 149, pubblicato sulla G.U. n. 279 del 9 novembre 2020).

Il Decreto, rubricato “Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della Salute, sostegno ai Lavoratori e alle Imprese e Giustizia, connesse all’emergenza epidemiologica da ‘Covid-19’”, stanzia ulteriori risorse per limitare i danni subiti dalle attività economiche e i lavoratori colpiti, in maniera più o meno

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Corte Abruzzo: possibilità di utilizzare i “resti assunzionali” non utilizzati nel triennio precedente

Nella Delibera n. 233 del 1° dicembre 2016 della Corte dei conti Abruzzo, un Sindaco ha formulato una richiesta di

Imposta di soggiorno: qualifica di “Località turistica” o “Città d’arte”

Nella Sentenza n. 2525 del 17 dicembre 2020 del Tar Milano, i Giudici osservano che l’art. 4 del Dlgs. n.

Appalti di servizi intellettuali, di formazione e di consulenza: valutazione della squadra

 La Corte di Giustizia europea, con la Sentenza C-601/13 del 26 marzo 2015, si esprime sull’aggiudicazione di un appalto di

1 comment

Write a comment

Only registered users can comment.