“Impi”: il versamento deve essere effettuato a favore dello Stato

“Impi”: il versamento deve essere effettuato a favore dello Stato

Con il Comunicato 8 giugno 2021, il Mef ha fornito un chiarimento in merito al versamento dell’Impi (Imposta immobiliare sulle Piattaforme marine), istituita dall’art. 38 del Dl. n. 124/2019.

In considerazione del fatto che non sono ancora stati individuati i Comuni destinatari del gettito, il Mef comunica che il versamento, con scadenza 16 giugno 2021, dovrà essere effettuato direttamente allo Stato, calcolato applicando l’aliquota del 10,6 per mille. Il versamento dovrà essere effettuato tramite Modello “F24”, utilizzando il codice-tributo “3970”, sulla base del contenuto della Risoluzione Agenzia delle Entrate 2 dicembre 2020, n. 77/E.

All’individuazione dei Comuni destinatari del gettito seguirà l’emanazione del Decreto ministeriale con cui verrà attribuito il gettito spettante a ciascun Comune.


Related Articles

“Servizi Demografici”: chiarimenti relativi alle procedure necessarie per l’avvio della “Anagrafe nazionale della popolazione residente”

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, Direzione centrale per i Servizi Demografici, ha fornito –

Debiti P.A.: salta l’adempimento relativo all’attestazione dei tempi medi di pagamento

Con il Comunicato 2 febbraio 2015, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che, a

Pubblico Impiego: entro il 2021 i pensionati pubblici potrebbero superare il numero dei dipendenti attivi nella P.A.

Ad oggi, a fronte di 3,2 milioni di dipendenti pubblici italiani, i pensionati pubblici ammontano a 3 milioni ed entro

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.