Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a dicembre 2016

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a dicembre 2016

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 25 del 31 gennaio 2017 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di dicembre 2016 dell’Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Com’è noto, tale indice è da utilizzarsi, oltre che per l’aggiornamento dei canoni di locazione (ai sensi di quanto disposto dall’art. 81 della Legge n. 392/78), anche ogni qual volta atti normativi o contrattuali delle Pubbliche Amministrazioni facciano esplicito rinvio al variare del costo della vita, ai sensi dell’art. 54 della Legge n. 449/97.

Si riporta di seguito una Tabella riepilogativa del suddetto aggiornamento:

 

Anni e mesi Indici

(Base 2015=100)

Variazioni percentuali

rispetto al corrispondente periodo

dell’anno precedente di 2 anni precedenti
(Base 2010=100)
2015 Dicembre 107,0 0,0 -0,1
Media 107,1
(Base 2015=100)
Coefficienti di raccordo tra le basi 1,071
2016 Gennaio 99,7 -0,3 -0,5
Febbraio 99,5 -0,2 -0,6
Marzo 99,6 -0,3 -0,5
Aprile 99,6 -0,4 -0,7
Maggio 99,7 -0,4 -0,5
Giugno 99,9 -0,3 -0,4
Luglio 100,0 -0,1 -0,2
Agosto 100,2 -0,1 -0,2
Settembre 100,0 0,1 -0,0
Ottobre 100,0 -0,1 -0,1
Novembre 100,0 0,1 0,1
Dicembre 100,3 0,4 0,4

Related Articles

Pressione fiscale 2014: per l’Istat è al 43,4% ma per il Mef è inferiore

Con il Comunicato 2 marzo 2015, il Mef ha riferito che, stando alle stime definitive Istat, la pressione fiscale italiana

Delega da parte del Comune dei poteri di accertamento e riscossione al Concessionario

Nell’Ordinanza n. 25293 del 9 ottobre 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che, in tema di

Ici: l’assoggettabilità non può prescindere dalla natura reale non obbligatoria del diritto sul bene immobile

Nella Sentenza n. 21229 del 13 settembre 2017 della Corte di Cassazione, un Comune notificava un avviso di accertamento per