Iuc: stabiliti i codici-versamento “F24” e “F24EP” per le componenti Tasi e Tari

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato, sul proprio sito web,le Risoluzioni 24 aprile 2014, n. 45/E, n. 46/E e n. 47/E, che definiscono i codici-versamento “F24” (Risoluzioni nn. 45/E e 46/E) e “F24EP” (Risoluzione n. 47/E) per le componenti Iuc-Tari e Iuc-Tasi.

Di seguito riportiamo la Tabella riepilogativa dei codici-versamento “F24” ottenuti, per quanto attiene la Tari, mediante la ridenominazione dei codici-tributo istituiti per la Tares con la Risoluzione Agenzia delle Entrate 27 maggio 2013, n. 37/E mentre, per quanto riguarda la Tasi, i codici-versamento sono stati istituiti ex novo.

 

Codice Descrizione
3944 TARI – tassa sui rifiuti – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 – TARES –art. 14 Dl. n. 201/11
3950 TARIFFA – art. 1, comma 668, Legge n. 147/13- art. 14, comma 29 Dl. n. 201/11
3945 TARI – tassa sui rifiuti – art. 1, comma 639, Legge n. 147/2013 – TARES – art. 14 Dl. n. 201/11 – INTERESSI
3946 TARI – tassa sui rifiuti – art. 1, comma 639, Legge n. 147/2013- TARES – art. 14 Dl. n. 201/11 –SANZIONI
3951 TARIFFA – art. 1, comma 668, Legge n. 147/13 – art. 14, comma 29 Dl. n. 201/11- INTERESSI
3952 TARIFFA – art. 1, comma 668, Legge n. 147/13 – art. 14, comma 29 Dl. n. 201/11 – SANZIONI
3958 TASI – Tributo per i servizi indivisibili su abitazione principale e relative pertinenze – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif.”
3959 TASI – Tributo per i servizi indivisibili per fabbricati rurali ad uso strumentale – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif.
3960 TASI – Tributo per i servizi indivisibili per le aree fabbricabili – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif.
3961 TASI – Tributo per i servizi indivisibili per altri fabbricati – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif.
3962 TASI – Tributo per i servizi indivisibili – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif. – INTERESSI
3963 TASI – Tributo per i servizi indivisibili – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif. – SANZIONI

 

Terminata la disamina dei codici versamento da utilizzare nel Modello “F24”, provvediamo a riportare una Tabella riepilogativa dei codici versamento da utilizzare nel Modello “F24EP”. Anche per la definizione dei sotto riportati codici, l’Agenzia ha provveduto a rinominare i codici-tributo Tares istituiti con la Risoluzione 28 giugno 2013, n. 42/E per la componente Tari, mentre per la Tasi ha istituito nuovi codici.

 

Codice Descrizione
374E TASI – Tributo per i servizi indivisibili per fabbricati rurali ad uso strumentale – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif.
375E TASI – Tributo per i servizi indivisibili per le aree fabbricabili – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif.”
376E TASI – Tributo per i servizi indivisibili per altri fabbricati – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif.
377E TASI – Tributo per i servizi indivisibili – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif. – INTERESSI
378E TASI – Tributo per i servizi indivisibili – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 e succ. modif. – SANZIONI
365E TARI – Tassa sui rifiuti – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 – TARES – art. 14 Dl. n. 201/11
368E TARIFFA – art. 1, comma 668, Legge n. 147/2013 – art. 14, comma 29, Dl. n. 201/11
366E TARI – Tassa sui rifiuti – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 – TARES – art. 14 Dl. n. 201/11 – INTERESSI
367E TARI – Tassa sui rifiuti – art. 1, comma 639, Legge n. 147/13 – TARES – art. 14 Dl. n. 201/11 – SANZIONI
369E TARIFFA – art. 1, comma 668, Legge n. 147/13 – art. 14, comma 29 Dl. n. 201/11 – INTERESSI
370E TARIFFA – art. 1, comma 668, Legge n. 147/13 – art. 14, comma 29 Dl. n. 201/11 – SANZIONI

 

Per quanto concerne le modalità tecniche di compilazione dei vari campi del Modello, rinviamo alla lettura dei documenti di prassi in commento.


Tags assigned to this article:
IucTariTasi

Related Articles

Termine di prescrizione dei contributi: anche dopo la notifica della cartella esattoriale è quinquennale

Nell’Ordinanza n. 26348 del 19 ottobre 2018 della Corte di Cassazione, la questione controversa in esame riguarda tutti gli atti,

Immobili di Categoria “D” ed “E”: l’atto di classamento deve essere formato nel rispetto della Circolare 6/T del 2012

Nella Sentenza n. 94/3/2018 del 4 giugno 2018 della Ctp Como, una Società immobiliare ha ristrutturato un’unità di sua proprietà

Processo tributario telematico: in G.U. le specifiche tecniche per l’avvio

Sulla G.U. n. 184 del 10 agosto 2015 è stato pubblicato il Decreto del Direttore generale delle Finanze 4 agosto

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.