Iva: è possibile applicare l’aliquota del 4% ai lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche di un Parco giochi?

Iva: è possibile applicare l’aliquota del 4% ai lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche di un Parco giochi?

Il testo del quesito:

E’ possibile applicare l’aliquota Iva al 4% per i lavori di adeguamento di un Parco giochi facenti parte del ‘Piano eliminazione barriere architettoniche’, necessari a rendere accessibile a tutti il Parco stesso?

I lavori prevedono la sostituzione di giochi con altri ‘inclusivi’ e la modifica alle zone di accesso, vialetti e pavimentazioni.

 

La risposta dei ns. esperti:

In merito al quesito posto, ricordiamo che l’art. 36, comma 2, del Dl. n. 331/93, così come modificato dalla Legge n. 427/93, ha incluso al n. 41-ter) della Tabella A, Parte II, allegata al Dpr. n.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tracciabilità dei flussi finanziari: come si applicano le norme ai contratti di sponsorizzazione per la sistemazione del verde pubblico?

Il testo del quesito: “Come si applica la normativa sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai contratti di sponsorizzazione per la

Tari: approvazione delle tariffe in conformità del Piano finanziario

Nella Sentenza n. 352 del 23 febbraio 2017 del Tar Puglia, i ricorrenti, proprietari e/o gestori di servizi alberghieri in

Memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri: diffuse le modifiche alle disposizioni attuative

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 18 aprile 2020, ha rivisto le disposizioni normative introdotte dal Provvedimento n. 182017/2016, in