M5S, Grillo contro i “traditori”: “Oggi si sentono eroi”

M5S, Grillo contro i “traditori”: “Oggi si sentono eroi”

(Adnkronos) – Beppe Grillo contro i “traditori”. Il fondatore del Movimento 5 Stelle scrive sul suo blog un post dedicato ai traditori e al tradimento, intitolato appunto ‘Fenomenologia del traditore e del tradimento’. Dopo aver passato in rassegna alcuni traditori storici e letterari, da Giuda a Jago a Uriah Heep, Grillo, nell’ultimo capoverso, dedicato ai nostri giorni, si chiede: “Ma perché ci siamo intrattenuti nel tradimento e nel traditore? Perché – risponde l’ex comico – questo nostro è forse il tempo in cui tradire non lascia traccia nell’animo del traditore che con ogni probabilità non si sente neanche tale”. 

“Talvolta può perfino tendere a sentirsi un eroe, ma agli occhi solo di qualche suo compare Jago, giammai nell’animo di chi ha fatto della lealtà e della schiettezza la sua bandiera e la sua ragione di vita”. 


Related Articles

Ucraina, arcivescovo Kiev: “A Odessa due razzi contro un ponte”

(Adnkronos) – ”Durante l’ultima notte e il giorno precedente si sono verificati pesanti, crudeli combattimenti nell’Est e nel Sud dell’Ucraina.

Benzina e gasolio, il peso di accise e Iva: come sono fatti i prezzi

(Adnkronos) – Il prezzo della benzina, e quello del gasolio, dipendono in parte dall’andamento delle quotazioni della materia prima, il

M5S, Grillo lancia manifesto parsimonia 2050

(Adnkronos) – “Riassunto delle tre idee per il 2050. Primo: facciamo politica per mezzi secoli, non per mezze legislature; Secondo:

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.