Ricognizione graduatorie P.A.: la Funzione pubblica avvia il Censimento da effettuare entro il 30 novembre 2020

Ricognizione graduatorie P.A.: la Funzione pubblica avvia il Censimento da effettuare entro il 30 novembre 2020

Il Dipartimento della Funzione pubblica, con Nota Prot. n. 71057 del 6 novembre 2020, ha ufficialmente dato avvio alla ricognizione delle graduatorie concorsuali vigenti per l’assunzione a tempo indeterminato nelle Pubbliche Amministrazioni. A fronte della sospensione delle procedure concorsuali, disposta dal Governo con l’art. 1, comma 9, lett. z), del Dpcm. 3 novembre 2020, emanato per contrastare e contenere il diffondersi del virus, diverse Amministrazioni hanno chiesto al Dipartimento di poter disporre di ogni utile informazione circa le graduatorie concorsuali vigenti per le assunzioni di personale a tempo indeterminato, tenuto conto del proprio fabbisogno di personale e di quanto previsto dall’art. 3, comma 61, della Legge n. 350/2003, in ordine alla possibilità di effettuare assunzioni anche utilizzando – previo accordo – le graduatorie di concorsi pubblici approvate da altri Enti pubblici.

Le Amministrazioni sono invitate a comunicare al Dipartimento della Funzione pubblica, entro e non oltre il 30 novembre 2020, le graduatorie concorsuali vigenti per il reclutamento di personale dirigenziale e non dirigenziale a tempo indeterminato. La rilevazione dovrà avvenire esclusivamente compilando la Tabella allegata alla Nota in commento e trasmessa all’Ufficio per i Concorsi e il Reclutamento del Dipartimento della Funzione Pubblica all’indirizzo Pec: ripam@pec.governo.it, con il seguente oggetto: “Ricognizione graduatorie vigenti”, con l’avvertenza che sia tempestivamente comunicata ogni successiva variazione in merito a quanto indicato nella tabella di rilevazione.

Le informazioni richieste sono diverse: tipologia di P.A.; data di pubblicazione del bando di concorso in Gazzetta Ufficiale; posizione messa a concorso; data di approvazione della graduatoria; vigenza o meno della graduatoria; numero di vincitori e d’idonei; numero d’idonei assunti e ancora da assumere.

Alla rilevazione, si precisa nella Nota, sono tenute, seguendo le modalità sopra descritte, anche quelle P.A. che hanno già censito le proprie graduatorie concorsuali sulla Sezione “Monitoraggio delle graduatorie” del “Portale del Lavoro pubblico”.


Related Articles

“Fondo di solidarietà comunale 2014”: assegnati i conguagli ai Comuni interessati

Con Comunicato 27 ottobre 2015, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che il 23

“Covid-19”: la Funzione pubblica ritiene escluse le ferie del 2020 dall’applicazione del Dl. “Cura Italia”

Le ferie maturate nell’anno 2020 non rientrano nell’ambito di applicazione dell’art. 87, comma 3, del Dl. n. 18/2020 (c.d. Decreto

Lavori pubblici: lo scostamento tra tasso d’inflazione reale e programmato nel 2015 è stato inferiore al 2%

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 78 del 4 aprile 2016 il Decreto 24 marzo 2016 del Ministero delle Infrastrutture

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.