Riscossione: emanata una Circolare esplicativa della procedura di “definizione agevolata” delle cartelle di pagamento

Riscossione: emanata una Circolare esplicativa della procedura di “definizione agevolata” delle cartelle di pagamento

E’ stata pubblicata sul sito web istituzionale dell’Agenzia delle Entrate la Circolare 8 marzo 2017, n. 2/E, recante “Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione dal 2000 al 2016 – Art. 6 del Dl. 22 ottobre 2016, n. 193 – Chiarimenti”.

Il Documento di prassi in parola analizza i principali aspetti della “definizione agevolata” delle cartelle di pagamento emesse dall’Agente nazionale della riscossione prevista dall’art. 6 del Dl. n. 193/16.

Sul punto, è opportuno ricordare che la “definizione agevolata” delle cartelle di pagamento interessa quei Comuni che si sono avvalsi, negli anni

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Incarichi di patrocinio legale: possono dar luogo a debiti fuori bilancio purché nel rispetto dell’art. 194 del Tuel

Nella Delibera n. 261 del 29 dicembre 2014 della Corte dei conti Campania, la richiesta di parere formulata da un

Responsabilità: condanna Direttori e Dirigenti Asl per aver creato e remunerato Organismi ritenuti inutili e “contra legem”

Corte dei conti – Sezione seconda giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 124 del 3 marzo 2017   Oggetto Condanna

Iva sui servizi dei Centri di accoglienza ai migranti: l’Agenzia delle Entrate chiarisce quando è applicabile il regime di esenzione

Con la Risoluzione n. 74/E del 27 settembre 2018, in risposta ad una Istanza di Interpello posta dal Ministero competente,