Società a partecipazione pubblica: per la Corte d’Appello dell’Aquila sono tutte fallibili, incluse quelle miste e “in house”

Società a partecipazione pubblica: per la Corte d’Appello dell’Aquila sono tutte fallibili, incluse quelle miste e “in house”

 

Nella Sentenza n. 26 del 3 novembre 2016 della Corte d’Appello dell’Aquila, i Giudici rilevano che tutte le Società a partecipazione pubblica, comprese le Società a controllo pubblico, le Società miste e le Società in “house” sono fallibili e possono avere accesso al concordato preventivo. In particolare, i Giudici chiariscono che l’art. 14, del Dlgs. n. 175/16, quando si riferisce alla “crisi di impresa di Società a partecipazione pubblica”, pur non menzionando espressamente le Società in “house”, le ricomprende all’interno del suo raggio d’azione, affermando che “le Società a partecipazione pubblica sono

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Variazione valore terreno: per motivarlo non basta il richiamo della Delibera comunale sui valori medi

Nella Sentenza n. 5426/64/14 della Ctr Lombardia, i Giudici hanno rigettato l’appello proposto dall’Ente comunale in una controversia riguardante alcuni

Catasto: contenuto minimo e motivazione riclassamento immobile

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 23247 del 31 ottobre 2014, ha statuito che non è legittimo il

Eurogruppo: bilancio programmatico dell’Italia a rischio di deviazione significativa dagli obiettivi di finanza pubblica

Il bilancio programmatico dell’Italia è a rischio di deviazione significativa dagli obiettivi di finanza pubblica. Non resta quindi che attendere