Trasferimenti erariali: comunicati gli importi dei contributi 2021 relativi alle fusioni di Comuni

Trasferimenti erariali: comunicati gli importi dei contributi 2021 relativi alle fusioni di Comuni

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, con il Comunicato 14 aprile 2021 ha messo a disposizione dei Comuni la Tabella che indica la ripartizione dei contributi spettanti, per l’anno 2021, ai Comuni istituiti a seguito delle procedure di fusione e/o fusione per incorporazione.

Gli importi sono stati determinati tenendo conto dei criteri indicati dal Dm. Interno 25 giugno 2019 (vedi Entilocalinews n. 27 dell’8 luglio 2019).

Sono 101 gli Enti interessati dal Provvedimento, per un totale di risorse assegnate pari ad Euro 76.549.370. Le richieste di contributo sono state superiori rispetto ai fondi disponibili, pertanto – in applicazione del citato Dm. 25 giugno 2019 – la Direzione centrale della Finanza locale ha informato di aver applicato il seguente criterio per rideterminare gli importi spettanti alle Amministrazioni: è stata data “priorità alle fusioni o incorporazioni aventi maggiori anzianità, assegnando un coefficiente di maggiorazione del 4% per le fusioni con anzianità di contributo di un anno, incrementato del 4% per ogni ulteriore anno di anzianità”.

Di seguito la tabella dei contributi spettanti agli Enti interessati.

Link alla tabella


Related Articles

“Codice dei Contratti pubblici”: verso l’emanazione del Correttivo

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 23 febbraio 2017, ha approvato, in esame preliminare, un Decreto correttivo del “Codice

“Decreto Semplificazioni”: le principali novità previste dalla bozza che dovrebbe oggi passare al vaglio del Consiglio dei Ministri

La giornata del 1° luglio 2020 è stata segnata dallo sforzo di mediare tra le diverse anime che compongono la

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.