Trasferimenti erariali: restituite ai Comuni le somme erroneamente versate allo Stato a titolo di tributo locale

Trasferimenti erariali: restituite ai Comuni le somme erroneamente versate allo Stato a titolo di tributo locale

Con un Comunicato pubblicato il 22 dicembre 2020 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto di aver disposto, con Provvedimento del 16 dicembre 2020, il pagamento del saldo delle somme erroneamente versate dai Comuni allo Stato a titolo di tributo locale.

Il Provvedimento fa seguito a quello precedente, del 9 novembre 2020, con cui era stata disposta l’erogazione in acconto, nella misura del 45%, del medesimo contributo.

Nel Comunicato, il Viminale ha evidenziato come le ulteriori risorse finanziarie siano state messe a disposizione dal Mef- Ragioneria generale dello Stato, e come sia stato il medesimo Dicastero, attraverso il Dipartimento delle finanze – Direzione Legislazione Tributaria e Federalismo Fiscale – Ufficio XII, a comunicare al Ministero dell’Interno gli importi da assegnare ad ogni Ente.

Eventuali quesiti o richieste di chiarimento che non riguardino la mera erogazione del contributo dovranno pertanto essere rivolti al Ministero dell’Economia e delle Finanze.


Related Articles

Pensioni: sono utili per il calcolo dell’anzianità contributiva anche i periodi nei quali i dipendenti “part-time” non lavorano

Il Tribunale di Padova, quale Giudice del Lavoro, con la Sentenza 5 luglio 2016, n. 473 – in coerenza con

Responsabilità: condanna Amministratori e Dirigenti provinciali per una sponsorizzazione illegittima di un torneo sportivo

Corte dei conti – Sezione prima giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 251 del 12 febbraio 2014 Oggetto Condanna Amministratori

Compensi professionali a titolari di cariche elettiva: la Corte lombarda conferma l’eccezione per i Revisori Enti Locali

Nella Delibera n. 124 del 26 aprile 2016 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto un parere in merito all’interpretazione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.