Appalto di Servizi postali: avviata una consultazione on line per l’aggiornamento delle Linee-guida Anac

Appalto di Servizi postali: avviata una consultazione on line per l’aggiornamento delle Linee-guida Anac

A seguito della piena liberalizzazione del Settore postale (con l’abrogazione dell’art. 4 del Dlgs. n. 261/1999) e dell’entrata in vigore del Dlgs. n. 50/2016 (“Codice dei Contratti pubblici”), l’Autorità nazionale Anticorruzione ha ritenuto necessario procedere all’aggiornamento delle indicazioni fornite con la Determinazione n. 3 del 9 dicembre 2014 sugli appalti di “Servizi postali”.

Tenuto conto dell’importanza rivestita dal Settore postale, sia nel mercato interno, sia a livello comunitario, Anac e Agcom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) hanno ritenuto opportuno procedere congiuntamente all’emanazione di un atto a carattere generale.

Per questo motivo, lo scorso 16 novembre 2020 hanno avviato assieme una consultazione on line.

L’intervento ha l’obiettivo di fornire indicazioni operative alle Stazioni appaltanti, finalizzate a favorire l’effettiva apertura del mercato dei “Servizi postali”, con l’eliminazione delle barriere al libero accesso e la diffusione di buone pratiche. 

Al fine di meglio comprendere, da un punto di vista tecnico, le problematiche evidenziate e di garantire il rispetto del Principio di massima partecipazione all’iter decisionale da parte dei soggetti interessati, la consultazione è stata preceduta dai lavori di un Tavolo tecnico al quale hanno partecipato, oltre ai rappresentanti delle 2 Autorità, Consip, Anci, Poste Italiane Spa, Nexive, Cna e Consorzio Arel–Fulmine. Sulla bozza del Documento di consultazione sono state acquisite inoltre le osservazioni di Assopostale.

All’esito di tali lavori è stato elaborato un Documento di consultazione che viene pubblicato sul sito internet dell’Anac per acquisire le osservazioni degli stakeholder, per il periodo dal 16 novembre al 31 dicembre 2020.

Per l’invio delle osservazioni dovrà essere utilizzato esclusivamente l’apposito Modulo. Non saranno prese in considerazione osservazioni inviate con modalità alternative.


Related Articles

Contributo all’Anac: il mancato versamento comporta l’esclusione dalla gara

Nella Sentenza n. 6776 del 14 giugno 2016 del Tar Lazio, i Giudici si esprimono sull’omesso versamento del contributo Anac

Certificazioni di qualità: costituiscono requisiti di partecipazione e non elementi di valutazione

Nel Parere n. 33 del 1°aprile 2015, l’Anac statuisce che le clausole dei bandi di gara che introducono, tra gli

Giurisdizione in materia di mobilità e concorsi

Nell’Ordinanza n. 16452 del 30 luglio 2020 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità, in materia di mobilità per

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.