Bando Ue: prevenire e combattere la violenza di genere e sui minori

Bando Ue: prevenire e combattere la violenza di genere e sui minori

E’ attivo fino al 13 novembre 2018 il bando europeo afferente al Programma Ue “Diritti, uguaglianza e cittadinanza 2014-2020” e volto a sostenere progetti per prevenire e combattere la violenza sulle donne e i minori.

Il bando finanzia attività pratiche e concrete con obiettivi differenti a seconda dell’area tematica. Queste possono includere programmi educativi e di insegnamento, campagne volte ad eliminare pregiudizi e stereotipi basati sul genere e comportamenti che condonano o incoraggiano le forme di violenza o altri generi di iniziative. In generale gli obiettivi di tali attività devono essere di apprendimento reciproco, scambio di buone pratiche, cooperazione; di progettazione e implementazione di protocolli, sviluppo di metodi di lavoro che possono essere trasferibili ad altre regioni o Paesi; di creazione di capacità e formazione per i professionisti; di attività di sensibilizzazione e educazione. Il richiedente e i partner devono essere Enti pubblici o organizzazioni private, debitamente stabiliti in uno dei Paesi partecipanti al programma, o Organizzazioni internazionali. Le Organizzazioni profit devono presentare domande in collaborazione con Enti pubblici o Organizzazioni private non-profit.

Per maggiori informazioni: https://www.entilocaliweb.it/bando-ue-prevenire-e-combattere-la-violenza-di-genere-e-sui-minori/


Related Articles

Erasmus+: sostegno a partenariati strategici per l’istruzione digitale e per la creatività

La Commissione europea ha stanziato 200 milioni aggiuntivi lo scorso 14 agosto 2020, adottando una revisione del Programma annuale 2020

Avviso pubblico per la valorizzazione turistico-culturale della Lombardia

Tipo fondo: POFesrLombardia Beneficiari: partenariati costituiti da micro, piccole e medie imprese, liberi professionisti, associazioni e artigiani dei settori culturali-creativi

Toscana: bando per l’efficientamento energetico degli immobili delle imprese

 Tipo fondo: PORFesrToscana 2014 – 2020 Beneficiari: Micro, Piccole, Medie Imprese (Mpmi) Tipo finanziamento: 40% delle spese complessivamente sostenute e

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.