Burioni: “Il 95% italiani vive come se il Covid non esistesse più”

Burioni: “Il 95% italiani vive come se il Covid non esistesse più”

(Adnkronos) – “Sintetizzo la mia percezione della situazione in modo sommario, ma fedele alla realtà. Il 95% degli italiani vive come se il Covid non esistesse più. Può piacere, può non piacere, le spiegazioni possono essere molte, ma è un dato di fatto”. Riassume la sua riflessione in un tweet il virologo Roberto Burioni, docente all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano.  

Ritwitta il post di Burioni anche l’epidemiologo Pierluigi Lopalco, docente di Igiene all’università del Salento: “Quello che mi preoccupa ancor di più – chiosa – sono quelli, anche in posizioni di comando, che si comportano come se il Covid non fosse mai esistito”. 

 


Related Articles

Covid oggi Italia, contagi: 1 su 4 under 18 e 5% over 70

Un quarto dei contagi Covid in Italia negli ultimi 30 giorni è stato registrato tra i ragazzi sotto i 18

Variante Omicron, Israele chiude frontiere per 2 settimane

Variante Omicron, lo Stato di Israele ha approvato nuove restrizioni per contrastare la nuova variante del coronavirus. Il governo ha

Haiti, chi era Moise: l’ex imprenditore agricolo prestato alla politica

  Il presidente di Haiti Juvenel Moise, assassinato la notte scorsa all’interno della sua residenza da un commando di uomini

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.