Cambiamento climatico e crisi dell’agro-alimentare

Cambiamento climatico e crisi dell’agro-alimentare

(Adnkronos) – Le principali aziende agricole e alimentari potrebbero perdere fino a un quarto del loro valore entro il 2030, se non si adatteranno alle nuove politiche governative e ai comportamenti dei consumatori legati al cambiamento climatico. E’ quanto emerge da uno studio che ha esaminato come 40 grandi aziende potrebbero soffrire per l’imposizione da parte dei governi di tasse per le emissioni di carbonio o per la riduzione del consumo di carne da parte dei consumatori. Secondo lo studio il valore delle aziende si ridurrebbe in media di circa il 7% entro il 2030, pari a circa 150 miliardi di dollari. 


Related Articles

A Roma il punto su Cooperazione internazionale e sostenibilità

(Adnkronos) – Si è aperta oggi alla Fiera di Roma Codeway – Cooperation Development Expo, la manifestazione fieristica dedicata a

Sostenibilità e creatività, Cial partner di Comicon 2022

(Adnkronos) – Nasce sul fil rouge della sostenibilità la partnership fra Cial-Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio e Comicon-Salone Internazionale del Fumetto

E.On si trasferisce a Mind Milano, cambio sede entro prima metà 2024

(Adnkronos) – Nella prima metà del 2024 la nuova sede dell’headquarter italiano di E.On si trasferirà a Mind: l’accordo tra

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.