Caro energia, Draghi al G7: “Problema da affrontare uniti”

Caro energia, Draghi al G7: “Problema da affrontare uniti”

(Adnkronos) – “Siamo riusciti a diversificare le nostre fonti di energia e a diventare sempre più indipendenti dal gas russo. Tuttavia i prezzi dell’energia sono ancora troppo alti, è un problema che dobbiamo affrontare uniti”. Così il premier Mario Draghi in un passaggio del suo intervento alla riunione in videoconferenza dei Leader del G7, durante la quale è intervenuto anche il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. 

Nel suo intervento il premier si è detto preoccupato per l’escalation della guerra. “Condanniamo con forza i bombardamenti sui civili e sulle infrastrutture civili da parte della Russia. Questi bombardamenti devono spingerci a sostenere l’Ucraina con la stessa determinazione che abbiamo avuto finora”, ha spronato Draghi.  

“Il nostro obiettivo deve essere la pace, ma una pace che sia giusta e voluta dall’Ucraina”.  


Related Articles

Afghanistan, Salvini e l’ambasciatore: “Nessun riconoscimento Talebani”

“Lungo e cordiale incontro tra Matteo Salvini e l’ambasciatore dell’Afghanistan in Italia, Khaled Ahmad Zekriya”. Lo riferisce la Lega. “Al

Influenza in Italia, è boom di casi: i sintomi

(Adnkronos) – E’ allarme influenza in Italia. I dati del rapporto Influnet, 762mila italiani a letto solo nell’ultima settimana, ci

Usa, elezione speaker Camera: undicesima fumata nera per McCarthy

(Adnkronos) – Ancora una fumata nera per Kevin McCarthy, candidato speaker della Camera dei Rappresentanti Usa. All’undicesima votazione ieri, McCarthy

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.