Commissione di gara: l’esperienza nello specifico Settore dell’appalto va riferita alla stessa nel suo insieme e non ai singoli componenti

Commissione di gara: l’esperienza nello specifico Settore dell’appalto va riferita alla stessa nel suo insieme e non ai singoli componenti

Nella Sentenza n. 5450 del 2 dicembre 2015 del Consiglio di Stato, Sezione Quinta, viene contestata la composizione della Commissione di gara per l’affidamento in concessione della Piscina comunale, in quanto l’appellante ritiene che i componenti della Commissione non fossero in possesso di un’esperienza tale da poter garantire un’adeguata e consona valutazione dell’offerte presentate.

Secondo il Consiglio di Stato, invece, la Commissione di gara è stata correttamente composta da 3 membri, con comprovata esperienza nel campo, in possesso dei requisiti di esperienza richiesti dall’art. 84 del Dlgs. n. 163/06. Nello specifico, il Presidente della Commissione di gara è un Ingegnere

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti: disponibile il Modulo di trasmissione delle varianti in corso d’opera

Con il Comunicato 23 novembre 2016, il Presidente dell’Anac rende noto che, in ragione della nuova disciplina dell’art.106 del Dlgs.

Questionario Revisori: fissato il termine per l’invio alla Corte Toscana

Con la Nota Prot. n. 797 del 24 febbraio 2016 la Corte dei conti – Sezione regionale di controllo per

Rimborso del minor gettito Imu- Tasi: primo acconto per i Comuni di Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria colpiti dagli eventi sismici 2016

Con un Comunicato pubblicato il 31 luglio 2019 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza