Contratto di avvalimento: il Tar Sicilia interviene sui contenuti imprescindibili

Contratto di avvalimento: il Tar Sicilia interviene sui contenuti imprescindibili

Nella Sentenza n. 122 del 20 gennaio 2017 del Tar Sicilia, i Giudici si esprimono sul contenuto del contratto di avvalimento, rilevando che, in sede di gara pubblica, ai fini del contenuto del contratto di avvalimento, poiché non sono ancora entrati in vigore i “pertinenti atti attuativi”, previsti dall’art. 217, comma 1, lett. u), del Dlgs. n. 50/16, deve a tutt’oggi ritenersi in vigore la previsione dell’art. 88, comma 1, del Dpr. n. 207/10, secondo cui il contratto di avvalimento “deve riportare in modo compiuto, esplicito ed esauriente: a) oggetto: le risorse e i mezzi prestati in

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Fabbisogni standard”: nuovo aggiornamento della lista dei Comuni inadempienti alla compilazione dei Questionari Sose

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, con il Comunicato 10 luglio 2017 ha pubblicato un nuovo aggiornamento

“Modelli Intra”: dal 2018 viene meno l’obbligo di presentazione

Con la Nota dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli del 9 ottobre 2017, Prot. 110586/Ru, richiamando il Provvedimento Agenzia delle

Conto trimestrale P.A.: nel secondo trimestre 2017 l’indebitamento netto delle P.A. in rapporto al Pil è stato pari allo 0,5%

Nel secondo trimestre del 2017 l’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è stato pari allo 0,5%, contro