Contributi per la progettazione assegnati dall’anno 2017 al 2019: le indicazioni del Viminale per la rendicontazione

Contributi per la progettazione assegnati dall’anno 2017 al 2019: le indicazioni del Viminale per la rendicontazione

La Direzione centrale per la Finanza locale, sul sito del Ministero dell’Interno, sezione Dipartimento Affari interni e territoriali, ha diramato il Comunicato n. 2 del 14 giugno 2022.

Il Comunicato fa riferimento al contributo a copertura della spesa di progettazione, assegnato dall’anno 2017 al 2019, ai sensi dell’art. 41-bis del Dl. n. 50 del 2017, e nell’anno 2021 e 2021, per effetto delle disposizioni in riferimento all’art. 1, commi 51-58, della Legge n. 160/2019, a tutti gli Enti beneficiari dei citati contributi, a cui è stata trasmessa a mezzo Pec una nota, indirizzata al Rappresentante legale, al Segretario generale, al Responsabile del servizio finanziario e al Responsabile dell’ufficio tecnico, con cui si invita gli Enti stessi a procedere alla presentazione del rendiconto.

Nella Nota viene precisato che la rendicontazione dovrà essere effettuata mediante il Modello informatizzato di Certificato (unico e complessivo per tutti i contributi erogati a ciascun Ente) disponibile sul Sistema Certificazioni Enti Locali (“Area certificati – Tbel, altri certificati”), accessibile dal sito internet della Direzione centrale, a decorrere dal 15 giugno 2022, alla pagina web https://finanzalocale.interno. gov.it/apps/tbel.php/login/verify”.

Viene specificato, inoltre, che l’invio della rendicontazione deve essere effettuato esclusivamente con modalità telematica entro le ore 24:00 del 31 agosto 2022. Non sono ammesse altre modalità di trasmissione.

Nel Comunicato viene sottolineato che la mancata presentazione del rendiconto comporterà l’obbligo di restituzione del contributo assegnato come previsto dall’art. 158 del Tuel.


Related Articles

Controlli a contatori acqua e calore: in G.U. il nuovo Regolamento

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 5 del 8 gennaio 2014 il Dm. Ministero dello Sviluppo economico n. 155 del

“Pnrr”: approvato Progetto Diga foranea di Genova per un valore di quasi 1 miliardo di Euro

Come si apprende dalla Notizia 27 maggio 2022, pubblicata sul sito del Mims, il Comitato speciale del Consiglio Superiore dei

“Pnrr”: pubblicata la Circolare per rafforzare il tracciamento Antimafia sugli Investimenti

Come si apprende da una Notizia pubblicata il 14 giugno 2022 sul sito del Ministero dell’Interno, il Capo di Gabinetto

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.