Costituzione di una Società di capitali che abbia quale oggetto sociale la gestione di una Centrale idroelettrica

Costituzione di una Società di capitali che abbia quale oggetto sociale la gestione di una Centrale idroelettrica

 

Nella Delibera n. 201 dell’11 luglio 2017 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha chiesto un parere riguardante l’art. 4 del Dlgs. n. 175/16 e, in particolare, se sia consentito ad un Comune, titolare di una concessione di derivazione per uso idroelettrico, affidare la gestione della relativa Centrale, situata nel proprio territorio, ad una Società di capitali “in house”, specificatamente costituita ed integralmente partecipata.

La Sezione precisa che la possibilità per gli Enti di procedere alla costituzione di una Società di capitali che abbia quale oggetto sociale la gestione di una Centrale idroelettrica va valutata alla

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tosap: limiti regolamentari comunali alla riduzione della Tassa per le attività inerenti alla ricostruzione post-sisma

  Nella Delibera n. 137 del 12 settembre 2017 della Corte dei conti Emilia Romagna, viene chiesto un parere riguardante

Tributi locali: pubblicata la Tabella dei codici tributo Imu, Tasi, Tari Imis ed altri tributi locali

Pubblicata sul sito dell’Agenzia delle Entrate la nuova Tabella inerente i codici per i tributi locali, da utilizzare per il

Esercizio associato di “funzioni fondamentali” da parte degli Enti Locali

Nella Delibera n. 10 del 18 febbraio 2016 della Corte dei conti Campania, in occasione della revisione dello statuto di