Dipendenti pubblici: disciplina della rimborsabilità delle spese di viaggio

Dipendenti pubblici: disciplina della rimborsabilità delle spese di viaggio

Nella Delibera n. 275 del 20 giugno 2016 della Corte dei conti Campania, viene chiesto un parere in merito alla rimborsabilità delle spese di viaggio dei dipendenti pubblici. La Sezione ritiene che, nella fattispecie in esame, debba trovare applicazione l’art. 6, comma 12, del Dl. n. 78/10 convertito dalla Legge n. 122/10, il quale prevede che le Amministrazioni pubbliche non possono effettuare spese per missioni, anche all’estero, con esclusione delle missioni internazionali di pace e delle Forze armate, delle missioni delle Forze di polizia e dei Vigili del fuoco, del personale di Magistratura, nonché di quelle strettamente connesse ad accordi

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Graduatoria concorsuale: se il Giudice la annulla, il provvedimento vale solo per i candidati che abbiano fatto ricorso

Nella Sentenza n. 3005 del 6 luglio 2016 del Consiglio di Stato, Sezione Terza, i Giudici statuiscono che qualora il

Personale Enti Locali: disponibili i dati del Censimento dell’Interno

A cura annuale del Ministero dell’Interno è on-line su incomune.interno.it il report relativo al Censimento generale del personale in servizio presso

Aliquote Imu: anche per il Tar sono illegittime se deliberate dopo la scadenza fissata per l’approvazione del bilancio di previsione

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha impugnato una Deliberazione con la quale un Consiglio comunale ha determinato – nell’agosto