Emolumenti degli Organi collegiali delle Asp: confermata l’applicazione del vincolo introdotto dal Dl. n. 78/10

Emolumenti degli Organi collegiali delle Asp: confermata l’applicazione del vincolo introdotto dal Dl. n. 78/10

Nella Delibera n. 40 del 20 giugno 2018 della Corte dei conti Toscana viene chiesto un parere riguardante gli emolumenti degli Organi collegiali delle Asp, ovvero se una Asp che non ha ricevuto, né attualmente riceve, contributi a carico delle finanze pubbliche erogati senza vincolo di destinazione, sia esentata dall’applicazione delle limitazioni recate dall’art. 6, comma 2, del Dl. n. 78/10, convertito in Legge n. 121/10, riguardanti i compensi agli Amministratori. La Sezione conferma quanto già statuito nella Delibera n. 29/18 della Corte dei conti Toscana, e cioè che nei confronti dei componenti del Consiglio di amministrazione di un’Azienda speciale

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Procedure negoziate: il mancato invito al procedimento del precedente affidatario deve risultare debitamente motivato

Nella Sentenza n. 5361 del 21 novembre 2016 del Tar Campania, un Comune indiceva una procedura negoziata per l’affidamento del

Modalità di redazione del rendiconto generale e rispetto del Patto di stabilità interno

Nella Delibera n. 214 del 9 ottobre 2014 della Corte dei conti Campania, un Sindaco ha chiesto un parere in

Diritti di rogito: riconoscimento ai Segretari comunali negli Enti privi di Dirigenti

Nella Delibera n. 15 del 19 marzo 2018 della Corte dei conti Friuli Venezia Giulia, la questione rimessa alla Sezione

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.