Emolumenti degli Organi collegiali delle Asp: confermata l’applicazione del vincolo introdotto dal Dl. n. 78/10

Emolumenti degli Organi collegiali delle Asp: confermata l’applicazione del vincolo introdotto dal Dl. n. 78/10

Nella Delibera n. 40 del 20 giugno 2018 della Corte dei conti Toscana viene chiesto un parere riguardante gli emolumenti degli Organi collegiali delle Asp, ovvero se una Asp che non ha ricevuto, né attualmente riceve, contributi a carico delle finanze pubbliche erogati senza vincolo di destinazione, sia esentata dall’applicazione delle limitazioni recate dall’art. 6, comma 2, del Dl. n. 78/10, convertito in Legge n. 121/10, riguardanti i compensi agli Amministratori. La Sezione conferma quanto già statuito nella Delibera n. 29/18 della Corte dei conti Toscana, e cioè che nei confronti dei componenti del Consiglio di amministrazione di un’Azienda speciale

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tia: la Cassazione ribadisce che non è assoggettabile all’Iva

Corte di Cassazione, Ordinanza n. 22539 del 27 settembre 2017   Nella fattispecie in esame, un soggetto aveva proposto ricorso

Sistema unico di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici: indicazioni interpretative aggiuntive a seguito del nuovo “Codice”

Con il Comunicato 3 agosto 2016, il Presidente dell’Anac si è espresso in merito alle problematiche sollevate da alcune Soa

Acquisti gasolio e benzina per mezzi comunali: nel triennio 2017-2019 sono vietati quelli extra Convenzione Consip, anche se più economici

Nella Delibera n. 348 del 29 maggio 2017 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco ha chiesto un parere sulla

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.