Finanza locale: pubblicata la comunicazione del rimborso relativo alla spesa sostenuta per il personale in aspettativa sindacale

Finanza locale: pubblicata la comunicazione del rimborso relativo alla spesa sostenuta per il personale in aspettativa sindacale

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, con il Comunicato 28 settembre 2021 pubblicato sul proprio sito istituzionale, informa che, con il Provvedimento 21 settembre 2021, è stato disposto il pagamento del Contributo 2021 relativo alla spesa sostenuta per il personale cui è stata concessa l’aspettativa per motivi sindacali nell’anno 2020.

Il Contributo è assegnato alle Province, alle Città metropolitane, ai Liberi Consorzi comunali, ai Comuni, alle Comunità montane nonché alle Asp/Ipab, ad esclusione degli Enti facenti parte delle Regioni Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta.

Gli Enti beneficiari del pagamento sono quelli che, con modalità informatizzata (utilizzando esclusivamente la certificazione presente nell’Area riservata del Sistema di trasmissione delle certificazioni accessibile dal sito web della Direzione centrale per la Finanza locale) hanno trasmesso, entro il termine del 31 maggio 2021, la richiesta di contributo.

Il pagamento è stato sospeso, ai sensi dell’art. 161, comma 3, del Tuel, sia nei confronti degli Enti che non hanno trasmesso alla “Banca-dati delle Amministrazioni pubbliche” (Bdap) i documenti contabili, che per gli Enti che non hanno adempiuto alla trasmissione del Questionario Sose.

Prima della chiusura della contabilità finanziaria del corrente esercizio finanziario, verrà disposto un ulteriore pagamento a favore degli Enti che, entro e non oltre il 15 novembre 2021, avranno provveduto a regolarizzare la propria posizione eliminando le cause di sospensione del pagamento.


Related Articles

Trasferimenti Enti Locali: riparto delle somme a titolo di rimborso del minor gettito Imu per i Comuni colpiti dal sisma del 2016

È stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno, Dipartimento per gli Affari territoriali interni, il Decreto 1° febbraio 2021, contenente

Appalti pubblici: devono essere preventivamente indicati i criteri di valutazione adottati dagli Organi tecnici incaricati

Nella Sentenza n. 5656 dell’11 dicembre 2015, il Consiglio di Stato si esprime in materia di appalti pubblici, e rileva

“Ravvedimento operoso”: cambia il saggio di interesse legale per l’anno 2020

È stato pubblicato sulla G.U. n. 293 del 14 dicembre 2019 il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 12

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.