“Fondo di rotazione per assicurare la stabilità finanziaria degli Enti Locali”: restituzione delle anticipazioni oltre il termine prefissato

“Fondo di rotazione per assicurare la stabilità finanziaria degli Enti Locali”: restituzione delle anticipazioni oltre il termine prefissato

Sul tema del “Fondo di rotazione per assicurare la stabilità finanziaria degli Enti Locali”, previsto dall’art. 243-ter del Tuel, la Direzione centrale della Finanza locale, con il Comunicato 17 luglio 2019, rende noto che, in base alle disposizioni normative di cui all’art. 243-quinques del Tuel (“Misure per garantire la stabilità finanziaria degli Enti Locali sciolti per fenomeni di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso”), nonché dell’art. 33 del Dl. n. 66/2014 e dell’art. 14 del Dl. n. 113/2016, le rate da versare per la restituzione delle anticipazioni, entro i termini fissati al 31 marzo ed il 30 aprile del corrente anno e non versate dagli Enti interessati entro il termine del 16 luglio 2019, sono state comunicate all’Agenzia delle Entrate per procedere al recupero ex art. 1, comma 129, della Legge n. 228/2012.

La Direzione ricorda ulteriormente che eventuali pagamenti oltre tale termine saranno considerati a scomputo delle rate di restituzione a scadenza 30 ottobre 2019 o 31 marzo 2020.

I dati sono consultabili sul sito internet della Direzione centrale – nella Sezione “Area Certificati” – Tbel.


Related Articles

Gestione delle Farmacie in economia: i Comuni restano assoggettati agli ordinari vincoli di spesa per il personale

Nella Delibera n. 18 del 12 giugno 2015, la Corte dei conti – Sezione Autonomie, afferma che la disciplina di

“Fondo sperimentale di riequilibrio”: erogato un acconto della spettanza 2014

Un’importante novità per le Province è stata annunciata dalla Direzione centrale della Finanza locale del  Ministero dell’Interno. Con un Comunicato

“Fondo contenzioso” e classificazione delle passività potenziali

Nella Delibera n. 112 del 26 ottobre 2020 della Corte dei conti Lazio, la Sezione chiarisce che la valutazione della

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.