“Fondo sperimentale di riequilibrio”: ripartite tra Città metropolitane e Province le risorse 2021

“Fondo sperimentale di riequilibrio”: ripartite tra Città metropolitane e Province le risorse 2021

Con il Comunicato pubblicato il 22 marzo 2021 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno ha reso noto che, con Decreto 8 marzo 2021, emanato di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, è stato ripartito tra le Città metropolitane e le Province delle Regioni a Statuto ordinario il “Fondo sperimentale di riequilibrio 2021”.

Gli importi, riportati nell’Allegato “A” del Decreto stesso, tengono conto delle riduzioni e dei recuperi operati ai fini del perseguimento degli obiettivi della “Spending review”. Le risorse finanziarie lorde stanziate a titolo di “Fondo sperimentale di riequilibrio” ammontano per l’anno corrente ad un totale di Euro 1.046.917.82, corrispondente alle quote di gettito tributario derivanti dalla c.d. “compartecipazione provinciale all’Irpef” in misura pari ai trasferimenti erariali soppressi nonché alle entrate derivanti dalla soppressa Addizionale provinciale all’Accisa sull’Energia elettrica, sul quale sono state operate riduzioni in applicazione delle disposizioni recate, rispettivamente, dall’art. 2, comma 183, della Legge n. 191/2009, dall’art. 9 del Dl. n. 16/2014 e dall’art. 16, comma 7, del Dl. n. 95/2012.

Per l’anno 2021 l’importo netto, che verrà effettivamente corrisposto a favore di n. 45 Enti, determinato dopo l’applicazione dei recuperi di legge, sarà pari complessivamente a 184.809.260,60 Euro, identico a quanto già liquidato per l’anno 2020.


Related Articles

Revisori Enti Locali: arriva il secondo Decreto di modifica dell’Elenco 2019

L’Elenco dei Revisori degli Enti Locali, approvato con il Decreto del Ministero dell’Interno 20 dicembre 2018 ed entrato in vigore

Notifica Pec del ricorso amministrativo alle P.A.: l’indirizzo errato consente la rimessione in termini

Nella Sentenza n. 7170 del 22 ottobre 2019 del Consiglio di Stato, i Giudici chiariscono che la notifica telematica del

“Covid-19”: Decreto interministeriale sulle agevolazioni ai Professionisti con Cassa separata

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, ha emanato il

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.