Gara pubblica: “no” al “soccorso istruttorio” in caso di mancata indicazione del costo della manodopera

Gara pubblica: “no” al “soccorso istruttorio” in caso di mancata indicazione del costo della manodopera

Nella Sentenza n. 86 del 23 febbraio 2018 del Tar Lazio, la questione controversa in esame riguarda una Società che aveva partecipato ad una procedura ad evidenza pubblica per l’affidamento dei lavori di messa in sicurezza di una Scuola, la quale impugna il provvedimento con cui la stazione appaltante l’ha esclusa dalla gara in quanto nell’offerta economica non erano stati indicati i costi della manodopera. I Giudici laziali affermano che l’esclusione della Società è legittima, in quanto l’art. 95, comma 10, del Dlgs. n. 50/16, come sostituito dall’art. 60, comma 1, lett. e), del Dlgs. n. 56/17, dispone che “

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Risorse destinate al trattamento accessorio: istituzione di nuove posizioni organizzative e limite di spesa

Nella Delibera n. 63 del 27 luglio 2017 della Corte dei conti Sardegna, viene chiesto se l’Ente in questione possa

Covid-19”: convertito in Legge n. 11/2022 il Dl. n. 221/2021 recante la proroga al 31 marzo 2022 dello stato di emergenza

​È stata pubblicata sulla G.U. n. 41 del 18 febbraio 2022 la Legge 18 febbraio 2022, n. 11, contenente la

Nuova sanzione del Garante per telemarketing aggressivo, stavolta tocca a Fastweb

Il Garante per la protezione dei dati personali ha sanzionato per oltre 4 milioni e 500.000 Euro Fastweb S.p.A., per