Guerra Ucraina-Russia, Di Maio: “Più delle minacce mi preoccupa negazionismo”

Guerra Ucraina-Russia, Di Maio: “Più delle minacce mi preoccupa negazionismo”

(Adnkronos) – Guerra Ucraina-Russia, ”più che le minacce mi preoccupa il negazionismo. Quando si negano quei fatti si alimenta la propaganda di Putin, la guerra e l’orrore”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a ‘Storie Italiane’ su Rai 1. 

“In questi giorni stiamo riaprendo la nostra ambasciata a Kiev e stiamo predisponendo tutto quello che serve per far tornare l’ambasciatore Zazo dopo Pasqua”, ha fatto sapere poi Di Maio secondo il quale la presenza dell’ambasciatore italiano a Kiev ”sarà molto importante per i negoziati, la presenza del nostro ambasciatore a Kiev aiuterà a portare avanti il lavoro della diplomazia per la pace”. 

Quello del presidente russo Vladimir Putin di far pagare in rubli il gas russo ”è un ricatto derivato da questa guerra assurda” ed è necessario ”diversificare l’approvvigionamento” energetico, ha detto ancora il ministro degli Esteri sottolineando che ”avremmo dovuto iniziare la diversificazione energetica tempo fa”. 


Related Articles

Covid oggi Campania, 11.428 contagi e 3 morti: bollettino 2 luglio

(Adnkronos) – Sono 11.428 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 2 luglio 2022, secondo numeri e dati covid del

Legge elettorale, Orfini: “Prodi sbaglia, proporzionale garantisce stabilità”

(Adnkronos) – “Ora ci sono tutte le condizioni per una riflessione vera sul proporzionale e per chiudere la stagione di

Covid oggi Sardegna, 100 contagi e un decesso: bollettino 7 dicembre

Sono 100 i nuovi contagi registrati oggi, 7 dicembre, in Sardegna, sulla base di 2727 persone testate. Secondo i dati

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.