I nuovi confini dell’accesso documentale e il “Foia”: la Circolare Fp. sull’attuazione delle norme s “accesso civico generalizzato”

I nuovi confini dell’accesso documentale e il “Foia”: la Circolare Fp. sull’attuazione delle norme s “accesso civico generalizzato”

Come ben si ricorderà, il 28 dicembre 2016 l’Anac pubblicò 2 importantissime “linee guida”.

La prima (Deliberazione Anac n. 1309) specificava e meglio definiva le esclusioni ed i limiti dell’istituto del nuovo “accesso civico generalizzato” (c.d. “Foia”, “Freedom of information act”), mentre la seconda (Deliberazione Anac n. 1310) effettuava una ricognizione dell’ambito soggettivo e oggettivo degli obblighi di trasparenza delle Pubbliche Amministrazioni, riaggiornando, alla luce delle modifiche normative intervenute, l’elenco degli atti, documenti ed informazioni da pubblicare nella Sezione “Amministrazione trasparente”.

Tuttavia, la successiva pratica applicativa ha evidenziato la necessità

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Superamento delle barriere architettoniche: per l’applicazione dell’aliquota Iva al 4% rileva la natura oggettiva del servizio

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 3 del 13 gennaio 2020, ha fornito chiarimenti in ordine

Appalti: Anac evidenzia importanti criticità legate all’art. 80 del “Codice” e suggerisce possibili modifiche da introdurre nella prossima revisione

Con il Comunicato-stampa 5 settembre 2022 pubblicato sul proprio sito istituzionale, l’Anac informa circa gli esiti dell’Atto di segnalazione n.

Società “in house”: i dipendenti sono soggetti al blocco dei contratti?

Nella Delibera n. 254 del 15 dicembre 2014 della Corte dei conti Campania un Sindaco, dopo avere premesso che insieme