Il pubblico impiego fra “Legge di stabilità” e “Decreto Milleproroghe”

Il pubblico impiego fra “Legge di stabilità” e “Decreto Milleproroghe”

La “Legge di stabilità

La Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (“Legge di stabilità 2015”) è stata approvata in via definitiva dalla Camera il 22 dicembre 2014 e pubblicata sulla G.U. del 29 dicembre 2014 ed è entrata in vigore il 1º gennaio 2015.

Ovviamente, l’approvazione di questo fondamentale documento per i cittadini non è stata “indolore”, sia da un punto di vista dei numeri (307 voti favorevoli, 116 contrari) ma anche dal caos (è un eufemismo !), leggasi contestazione, provocato in aula da una parte politica presente nell’Emiciclo.

Com’è ormai abitudine del ns.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
enti localiLegge di stabilitàpersonale P.A.

Related Articles

Debiti P.A: al via la convenzione Mef-Cassa Depositi e Prestiti per anticipazioni liquidità ad Enti Locali, Regioni e Province Autonome

Con un Comunicato congiunto pubblicato il 1° giugno 2020 sui rispettivi siti istituzionali, il Ministero dell’Economia e delle Finanze e

Pagamenti P.A. e Società pubbliche: dal 1° gennaio c’è di nuovo l’obbligo delle verifiche ex 48-bis?

Il testo del quesito: “La proroga della sospensione della verifica degli inadempimenti fiscali per i pagamenti era valida fino al

Cassa Depositi e Prestiti: i prestiti agli Enti Locali si gestiscono “in rete”

Da ieri, 22 settembre 2015, la gestione della stipula dei prestiti agli Enti Locali è diventata telematica. Ad annunciare la