Immigrazione: il 1º novembre 2014 “Mare nostrum” lascia il posto a “Triton”

A partire dal 1º novembre 2014 l’operazione di stampo europeo “Triton” raccoglierà il testimone di “Mare nostrum”, missione interamente finanziata dall’Italia per fronteggiare l’emergenza immigrazione e impedire il ripetersi di nuove “tragedie del mare” come quella avvenuta al largo delle coste di Lampedusa il 3 ottobre 2013. Ad annunciarlo, con la Nota 22 ottobre 2014, è il Ministro dell’Interno Angelino Alfano, intervenuto a Roma nel corso dell’Audizione al Comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen, di vigilanza sull’attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione.

Con Triton – ha detto Alfano – abbiamo raggiunto un risultato senza precedenti: l’Europa riprende ad occuparsi e a presidiare le proprie frontiere e lo fa partendo dal Mediterraneo centrale. E’ un risultato al quale abbiamo lavorato a lungo e con grande tenacia ma, non saremmo riusciti a conseguirlo, se non ci fosse stata l’operazione Mare Nostrum. Abbiamo costretto l’Unione europea ad uscire dal suo guscio”.

Stando ai dati diffusi dal Dicastero, l’operazione “Triton”, dell’Agenzia Frontex, “costerà 3 milioni di Euro al mese, meno di un terzo del costo di Mare Nostrum. L’Agenzia Frontex, inoltre, riceverà 20 milioni di euro aggiuntivi dall’Unione europea e vedrà l’apertura di un centro di coordinamento internazionale in Italia, a Pratica di Mare”.

La governance di “Triton” sarà interamente affidata all’Agenzia Frontex.

Nel corso dell’Audizione, il Ministro ha fatto il punto anche sulle modifiche apportate negli ultimi anni all’intero sistema di accoglienza, affermando che lo stesso è stato ripensato al di fuori della logica assistenziale e che l’impegno profuso, ha permesso l’elaborazione di un Piano operativo nazionale con Governo ed Enti Locali. Per potenziare questo sistema – ha precisato infine Alfano – sono stati stanziati, per l’anno 2014, 113 milioni di Euro, e a regime a circa 187 milioni di Euro.

___________________


Tags assigned to this article:
fronteximmigrazioneMare nostrumTriton

Related Articles

Anticorruzione e Trasparenza: aggiornate le Faq Anac alla luce del “Piano nazionale anticorruzione” 2019-2021

Con un Avviso pubblicato sul proprio sito istituzionale il 15 settembre 2020, l’Autorità nazionale Anticorruzione ha informato di aver aggiornato

Decadenza termine notifica cartella esattoriale causata dall’Agente della riscossione: integra l’ipotesi della colpa grave

Nella Sentenza n. 126 del 26 ottobre 2017 della Corte dei conti Sicilia una Società, incaricata del “Servizio di riscossione

Elezioni europee: entro il 24 febbraio i Comuni dovranno far pervenire i propri dati “Aire” alla ”Anagrafe centrale degli Italiani residenti all’estero”

In vista delle Elezioni europee di maggio, la Direzione centrale per i Servizi Demografici del Ministero dell’Interno ha invitato tutti