Incarichi a contratto ex art. 110, comma 1, del Tuel: serve la previsione statutaria

Incarichi a contratto ex art. 110, comma 1, del Tuel: serve la previsione statutaria

Nella Sentenza della Corte di Cassazione n. 849 del 20 gennaio 2015, un soggetto era stato assunto ai sensi dell’art. 110, comma 1, del Dlgs. n. 267/00 (Tuel) con contratti a termine alle dipendenze di un Comune e il rapporto di lavoro era proseguito senza soluzione di continuità in virtù di successive proroghe. In seguito a concorso bandito dal Comune ai sensi dell’art. 1, comma 558, della Legge n. 296/96, veniva assunto con contratto a tempo indeterminato. In seguito, l’Amministrazione aveva adottato un provvedimento di recesso per indisponibilità del bilancio e per illegittimità dell’assunzione originaria senza concorso in violazione dell’art.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Trasferimenti erariali: in arrivo 63 milioni per il ristoro ai Comuni per le minori entrate derivanti dalle esenzioni Imu 2021

Il 24 giugno 2021 è stato firmato il Decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Mef, concernente il riparto

Immobile di interesse storico: efficacia della vendita

Il testo del quesito: “Nel caso di alienazione di un immobile di interesse storico, sul quale sussiste un diritto di

Sisma: con Decreto del Dipartimento delle Finanze viene disposta l’esenzione da alcuni tributi

Con Decreto direttoriale 27 settembre 2019 del Dipartimento delle Finanze sono stati definiti, per i Comuni interessati dagli eventi sismici