Incentivi per funzioni tecniche: parametrazione in caso di concessione di servizi

Incentivi per funzioni tecniche: parametrazione in caso di concessione di servizi

Nella Delibera n. 455 del 27 novembre 2018 della Corte dei conti Veneto, viene chiesto un parere riguardante gli incentivi per funzioni tecniche ex art. 113, comma 2, del Dlgs. n. 50/16.

In particolare, viene chiesto se:

  • in una concessione di servizi, qualora sia previsto un canone in favore di un Comune, l’importo da considerarsi quale entità su cui parametrare l’incentivo massimo del 2% di cui al richiamato art. 113 del Dlgs. n. 50/2016 debba essere il valore della concessione o l’importo del canone;
  • se nel Regolamento da adottarsi da ciascuna Amministrazione per la ripartizione degli incentivi per funzioni tecniche
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Permesso di costruire”: al procedimento di rilascio è applicabile la disciplina del silenzio-assenso

Nella Sentenza n. 491 del 21 febbraio 2018 del Tar Calabria, la questione controversa in esame riguarda la validità o

Personale P.A.: l’allarme Anci, apertura prossimo anno scolastico a rischio

Risolvere subito le questioni ancora aperte in materia di spesa e assunzioni di personale nei Comuni o l’apertura delle scuole

Pagamenti P.A.: dall’avvio della fatturazione elettronica pagate meno di metà delle fatture

Dal suo avvio al 31 dicembre 2015, la Piattaforma per il monitoraggio dei crediti commerciali verso le P.A. ha rilevato

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.