Iva: modificate alcune regole tecniche per la fatturazione elettronica delle cessioni di beni tra Italia e San Marino

Iva: modificate alcune regole tecniche per la fatturazione elettronica delle cessioni di beni tra Italia e San Marino

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 30 settembre 2021, ha apportato alcune modifiche al Provvedimento 5 agosto 2021, recante le Regole tecniche per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche per le operazioni effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato e soggetti residenti nella Repubblica di San Marino, ai sensi dell’art. 12 del Dl. n. 34/2019, convertito con modificazioni dalla Legge n. 58/2019.

Il nuovo Provvedimento in commento, a cui si rinvia, è stato emanato a seguito della individuazione del Codice destinatario alfanumerico di accreditamento come nodo attestato al “Sistema di interscambio” dell’Ufficio tributario di San Marino, e per tener conto della valutazione d’impatto (DPIA) effettuata su talune fasi del processo ed in ragione della necessità di chiarire le attività svolte dagli Uffici coinvolti.


Related Articles

Pnrr”: trasferimenti erariali agli Enti per Investimenti in Progetti di Rigenerazione urbana

Nell’ambito del “Pnrr”, in attuazione dell’Investimento 2.1 di M5C2, è stato pubblicato l’8 aprile 2022, sul sito del Ministero dell’Interno

Imposte di registro e ipocatastali: la disciplina del trasferimento di un immobile allo Stato da parte della Provincia

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 111 del 16 febbraio 2021, ha fornito chiarimenti in ordine

Irregolarità nella riscossione e gestione dell’occupazione di suolo pubblico: condanna di un Agente di Polizia municipale

Corte dei conti, Sezione Prima giurisdizionale centrale d’Appello, Sentenza n. 225 del 3 luglio 2017 Fatto In questo medio Comune,

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.