“Jobs Act”: approvati 2 nuovi Decreti attuativi

“Jobs Act”: approvati 2 nuovi Decreti attuativi

 

Nel Consiglio dei Ministri dell’11 giugno 2015, su proposta del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, sono stati approvati, in via definitiva, alcuni Decreti in attuazione del “Jobs Act”, ed in particolare:

  • un Decreto legislativo recante misure per la conciliazione delle esigenze di cura, vita e di lavoro, in attuazione dell’art. 1, commi 8 e 9, della Legge 10 dicembre 2014, n. 183 (esame definitivo);
  • un Decreto in materia di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
Jobs actmaternità

Related Articles

Titolario di classificazione: la Giunta comunale può adottarne uno diverso da quello pubblicato sul sito dell’Agid?

Il testo dei quesiti: “1) Il nucleo minimo di conservazione sostitutiva del registro protocollo è costituito da dati contenuti in

Rendiconto 2014: verso lo “stop” dei trasferimenti per gli Enti che non hanno ancora trasmesso i certificati

  E’ stata definitivamente smentita l’ipotesi, ventilata a lungo e da più parti, che fosse allo studio dell’Esecutivo una riapertura

Mepa: pubblicate le Guide per la procedura di acquisto tramite Rdo aggiudicata al prezzo più basso e all’offerta più vantaggiosa

Sono stati pubblicati il 21 settembre 2015, nella Sezione Guide del sito www.acquistiinretepa.it, 2 Manuali operativi rivolti alle Pubbliche Amministrazioni