La siccità secca le paludi e uccide i bufali

La siccità secca le paludi e uccide i bufali

(Adnkronos) – Le paludi dell’Iraq, un rigoglioso residuo della culla della civiltà, erano rinate dopo la caduta di Saddam Hussein nel 2003, quando sono state smantellate le dighe che aveva costruito per convogliare l’acqua. Oggi, però, la siccità, che gli esperti attribuiscono ai cambiamenti climatici, sta mettendo in pericolo serio pericolo queste zone acquitrinose alimentate dai fiumi Tigri ed Eufrate dell’Iraq meridionale. Prime vittime dell’acuta carenza d’acqua – la peggiore degli ultimi 40 anni, secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura – sono state le popolazioni di bufali, letteralmente decimate. 


Related Articles

Le Hawaii chiudono l’ultima centrale elettrica a carbone

(Adnkronos) – Le Hawaii hanno chiuso la loro ultima centrale elettrica a carbone. L’impianto produceva fino a un quinto dell’elettricità

L’intelligenza artificiale “sente” i suoni del corallo

(Adnkronos) – Ricercatori della Hasanuddin University, in Indonesia, hanno utilizzato centinaia di clip audio registrate sott’acqua per addestrare un’intelligenza artificiale

Approvata la Guida tecnica rifornimento in porto navi a Gnl

Approvata dal Comitato Tecnico Scientifico dei Vigili del Fuoco la Guida tecnica per l’individuazione delle misure di safety per il

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.