Liverpool-Real Madrid, finale Champions League in ritardo: cosa è successo – Video

Liverpool-Real Madrid, finale Champions League in ritardo: cosa è successo – Video

(Adnkronos) – Caos a Parigi per la finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid. L’ingresso dei tifosi inglesi è avvenuto con lentezza, l’inizio della partita è slittato di circa 40 minuti rispetto all’orario delle 21. Decine di tifosi reds hanno cercato di scavalcare le recinzioni per entrare senza tagliando, i controlli hanno latitato e la macchina organizzativa è andata in tilt. I video pubblicati sui social hanno documentato il caos, con l’intervento della polizia che ha cercato di riportare l’ordine. 

Su Twitter sono spuntati video in cui si denuncia la chiusura di 3 cancelli e l’apertura di un solo varco per consentire l’ingresso dei tifosi inglesi. In alcune clip si fa riferimento all’uso di lacrimogeni e spray al peperoncino anche in zone in cui sono presenti tifosi giovanissimi. La Uefa finisce nel mirino e su Twitter decolla l’hashtag #CeferinOut per bocciare l’operato del presidente della confederazione continentale, Aleksander Ceferin.

 

 


Related Articles

Gkn Firenze, giudice blocca licenziamenti

Il giudice blocca i licenziamenti della Gkn di Firenze. Il Tribunale di Firenze accoglie il ricorso della Fiom Cgil e

Covid, Bassetti: “Io nel Cts? Ora no, parliamo lingue diverse ma in futuro…”

“Sono lusingato dalle parole del sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ma per partecipare un domani al Cts ci vuole un

No Green pass, vice questore Roma: “Delusa, mi indicano come terrorista”

Il Green Pass obbligatorio “viola gli articoli della prima parte della Costituzione. E se una legge è illegittima ho il

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.