Mense comunali: l’Anci chiede rimborsi congrui per i pasti serviti al personale statale

Mense comunali: l’Anci chiede rimborsi congrui per i pasti serviti al personale statale

Con la Nota 30 giugno 2016, l’Anci è tornata sull’annosa questione delle spese sostenute dai Comuni per i pasti del personale statale nelle Mense comunali.

Preso atto che la Conferenza Stato-Città ha rimandato l’analisi del tema ad un Tavolo tecnico tra Mef, Miur e Anci, quest’ultima ha auspicato la convocazione immediata dello stesso al fine di poter individuare una soluzione applicabile già dal prossimo anno scolastico.

I Comuni chiedono “un congruo incremento delle risorse. Stiamo infatti parlando di una spesa che non compete ai Comuni”.

Come evidenziato dal VicePresidente vicario dell’Anci, Paolo Perrone, per le spese per il Servizio di “Mensa scolastica” ai Comuni viene riconosciuto un contributo pari a circa 62 milioni di Euro. Cifra che, secondo le stime dell’Associazione, corrisponde a meno della metà della spesa effettivamente sostenuta dalle Amministrazioni locali, costrette dunque a integrare con risorse proprie.

Ribadiamo – ha detto Perrone – la richiesta di incremento delle risorse che, in una prima fase transitoria, dovrà essere pari almeno al 50% della differenza tra la somma attualmente stanziata (62 milioni) e quella effettivamente spettante (130 milioni), e comunque non inferiore 30 milioni, fino a giungere alla copertura totale della spesa sostenuta dai Comuni”.


Related Articles

Servizi sociali: pubblicato sulla G.U. il Dpcm. sugli Obiettivi di servizio dei Comuni e le relative modalità di monitoraggio

È stato pubblicato sulla G.U. n. 295 del 19 dicembre 2022 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 13

“Contributo di costruzione”: giurisdizione Giudice amministrativo

Nella Sentenza n. 4123 del 5 luglio 2018 del Consiglio di Stato, la questione controversa in esame riguarda la decorrenza

“Covid-19”: ecco le principali novità relative alle attività sportive

Con un Avviso pubblicato il 18 maggio 2020 sul proprio sito istituzionale, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio