Messa in sicurezza edifici scolastici: il Miur proroga i termini di aggiudicazione dei mutui Bei

Messa in sicurezza edifici scolastici: il Miur proroga i termini di aggiudicazione dei mutui Bei

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 181 del 20 luglio 2020 il Dm. Miur n. 34 del 12 giugno 2020, che proroga i termini di aggiudicazione degli interventi autorizzati con le economie dei mutui Bei 2015 e 2016, nonché quelli per la conclusione dei lavori.

Nello specifico, il Decreto posticipa:

  • al 31 ottobre 2020, il termine per la proposta di aggiudicazione dei lavori da parte degli Enti Locali beneficiari dei finanziamenti, di cui ai Dm. Miur n. 2/2019 e n. 550/2019;
  • al 31 ottobre 2020,il termine per la proposta di aggiudicazione dei lavori da parte degli Enti Locali beneficiari dei finanziamenti, di cui al Dm. Miur n. 835/2019;
  • al 15 ottobre 2021, il termine per il completamento dei lavori e la rendicontazione degli interventi autorizzati a valere sulle risorse, di cui ai Decreti emanati dal Miur di concerto con il Mef e il Mit, n. 640/2015 e n. 390/2017.

Il mancato rispetto dei termini citati comporta la decadenza dei contributi in questione che, ricordiamo, sono finalizzati al finanziamento di interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici.


Related Articles

Tari: quota variabile della tariffa

Nella Delibera n. 139 del 9 maggio 2018 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto se sia possibile, anche in

Accertamenti: “no” alla sostituzione in autotutela di un avviso con un altro fondato su una diversa valutazione dei medesimi elementi

  Nella Sentenza n. 11421 del 3 giugno 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che dall’art. 43, comma

Debiti P.A.: illegittima la compensazione se il credito vantato dall’Ente nei confronti è stato contestato

Nella Sentenza n. 2572 del 27 ottobre 2014 del Tar Lombardia un Comune ha determinato di restituire a due soggetti

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.