Mobilità personale Province: adottato il Decreto con le Tabelle di equiparazione fra i diversi livelli di inquadramento

Mobilità personale Province: adottato il Decreto con le Tabelle di equiparazione fra i diversi livelli di inquadramento

Un importante tassello è stato aggiunto al composito quadro normativo sulla base del quale potrà esser data compiuta attuazione alla “Legge Delrio” (Legge n. 56/2014). La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione pubblica, ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il testo del Dpcm. 26 giugno 2015, che determina le equiparazioni fra i livelli di inquadramento previsti dai contratti collettivi relativi ai diversi Comparti di contrattazione del personale non dirigenziale.

Grazie alle 10 Tabelle approvate dal Dpcm., attualmente in attesa di pubblicazione in G.U., sarà possibile ad esempio determinare in che livello “approderà” un

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Il Governo Draghi e il “Pnrr” “#Next Generation Italia (parte 2)

Rassegna sui temi che coinvolgono le Regioni e gli Enti Locali Vi sottoponiamo il secondo articolo di approfondimento dal titolo

Compensi Avvocati degli Enti Locali: esclusione dei compensi professionali per le spese compensate

  Nella Delibera n. 235 del 13 settembre 2017 della Corte dei conti Campania, viene chiesto un parere sulla corretta

Malfunzionamento Piattaforma “Mepa”: giusta la riapertura dei termini per l’invio dell’offerta

Nella Sentenza n. 643 del 13 aprile 2018 del Tar Puglia, una stazione appaltante aveva indetto una procedura di gara,