Mondiali 2022, Costa Rica-Germania 2-4: entrambe eliminate

Mondiali 2022, Costa Rica-Germania 2-4: entrambe eliminate

(Adnkronos) – La Germania batte 4-2 la Costa Rica in un match dell’ultima giornata del gruppo E dei mondiali di Qatar 2022, disputato all’Al Bayt Stadium di Al Khor. Per i tedeschi a segno Gnabry al 10′, Havertz con una doppietta al 73′ e all’85’ e Fulkrug al 91′; per i centramericani in rete Tejeda al 58′ e Vargas al 70′. Entrambe le squadre escono di scena dalla Coppa del Mondo: la Germania chiude a pari punti con la Spagna a quota 4 ma sono terzi per una peggiore differenza reti, Costa Rica fanalino di coda con 3 punti.  

LA PARTITA – La partita sembra mettersi in discesa per i 4 volte campioni del mondo: Musiala ci prova subito e Gnabry trova il gol dopo dieci minuti. La Germania è padrona del campo per 43 minuti il Costa Rica è solo difesa, poi all’improvviso Fuller riesce a scappare a Raum-Rudiger e ci deve pensare Neuer, alla sua diciannovesima presenza a un Mondiale, a salvare i suoi. Il secondo tempo è spettacolo puro con finale amaro per entrambe. Al 13′ Fuller e Waston costruiscono a destra, Neuer non è proprio reattivo e Tejeda ne approfitta per siglare il sorprendente 1-1. 

La reazione tedesca è veemente ma sfortunata: a distanza di cinque minuti l’uno dall’altro, trova due volte lo stesso palo a Navas ormai battuto. Ci riesce invece benissimo, sebbene in maniera fortunosa, Vargas al 70′, è infatti suo l’ultimo tocco nell’azione che vale il 2-1 in mezzo alle gambe di Neuer. Allo svantaggio però la Germania riesce a reagire subito: Fullkrug manda in porta Havertz, che con un bel tocco sotto trova il 2-2. Ancora Havertz firma il 3-2, il solito Fullkrug mette il risultato sul definitivo 4-2. Restano dieci minuti di recupero, tre dei quali giocati sapendo che tutto sarebbe stato comunque inutile. 

 


Related Articles

Morisi, Salvini: “Il caso? E’ attacco a me, sono conigli”

“Tutto questo è fatto per attaccare politicamente me, sono dei conigli, prendetevela con me”. Così Matteo Salvini, intervistato durante ‘Rinascita

Covid, pediatra: “Virus più temibile di miocarditi, sì a vaccino under 12”

“Non si ritardi l’inizio della vaccinazioni per i bambini sotto i 12 anni”, quando arriverà il via libera degli enti

De Ligt dalla Juve al Bayern, affare fatto

(Adnkronos) – La Juventus cede Matthijs De Ligt al Bayern Monaco. Il club bianconero e la società tedesca hanno trovato

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.