Musk alla conquista del ‘web spaziale’, punta a investire 30 miliardi

Musk alla conquista del ‘web spaziale’, punta a investire 30 miliardi

Elon Musk, il fondatore di Tesla e di Space X, punta ad investire dai 20 ai 30 miliardi di dollari in Starlink, la costellazione di satelliti attualmente in costruzione dal produttore privato aerospaziale americano SpaceX. Musk ha annunciato, in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, di puntare su circa mezzo milione di utenti per il suo servizio internet satellitare entro la metà dell’anno prossimo contro poco più di 69 mila utenti attualmente. Il servizio Starlink attualmente promette agli utenti velocità di download fino a 100 Mbps e velocità di upload di 20 Mbps. Costerà ai clienti iniziali 99 dollari al mese più un investimento una tantum di 499 dollari in un impianto di trasmissione. 

SpaceX ha 1.500 satelliti in orbita bassa che forniscono un servizio Internet a banda larga per Starlink. A pieno regime, il servizio avrà 12.000 satelliti. “È davvero pensato per le regioni scarsamente popolate”, ha detto Musk, parlando dalla California in un’intervista video per il Mobile World Congress di Barcellona. “Stiamo davvero arrivando alle parti del mondo che sono più difficili da raggiungere”.  


Related Articles

Green pass, Lega vota emendamento Fdi su obbligo under 18: bocciato

La Camera ha respinto con 268 contrari voti, 137 favorevoli e 2 astensioni un emendamento di Fdi (prima firma del

Covid, Oms: variante Xbb in 26 Paesi, ancora più contagiosa

(Adnkronos) – Una nuova variante di Sars-Cov-2, ribattezzata Gryphon, finisce sotto i riflettori dell’Oms per la sua capacità di diffondersi.

L’omaggio della ‘Strada degli scrittori’ a Vincenzo Consolo

“Il sorriso amaro di Vincenzo Consolo, dieci anni dopo”. Il 21 gennaio del 2012 moriva a Milano lo scrittore siciliano

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.