Mutui Enti Locali: determinazione del costo globale annuo massimo

Mutui Enti Locali: determinazione del costo globale annuo massimo

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 6 dell’8 gennaio 2019 il Decreto 28 dicembre 2018 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, concernente la “Determinazione del costo globale annuo massimo per le operazioni di mutuo effettuate dagli Enti Locali”.

Le condizioni previste dal presente Decreto si applicano ai contratti di mutuo stipulati successivamente all’8 gennaio 2018.

I mutui contratti, ai sensi dell’art. 22 del Dl. n. 66/89 dagli Enti Locali di cui all’art. 2, comma 1, del Dlgs. n. 267/00 (Tuel), sono regolati a tasso fisso o variabile.

Il costo globale annuo massimo applicabile a tali operazioni è determinato

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti: la valutazione resa dalla Commissione tecnica è sempre opinabile, ma non sempre sindacabile

In una gara da aggiudicarsi all’offerta economicamente più vantaggiosa, il giudizio della Commissione tecnica è per sua natura opinabile, ma

“Servizi Demografici”: il cognome della madre, ove attribuito, segue quello paterno

Nel caso in cui dei neogenitori optino per il doppio cognome, cogliendo l’opportunità aperta dalla Sentenza della Corte Costituzionale n.

Misure urgenti per interventi nel territorio: convertito in Legge n. 9/16 il Dl. n. 185/15

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 18 del 23 gennaio 2016 la Legge 22 gennaio 2016, n. 9, di conversione

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.