Napoli, operaio cade da impalcatura e muore: lavorava in nero

Napoli, operaio cade da impalcatura e muore: lavorava in nero

Un operaio è caduto da un’impalcatura ed è morto a Marano, in provincia di Napoli. L’uomo, Antonio Vasto, di 59 anni, prestava servizio in nero. Il 59enne stava tinteggiando la facciata di una villetta in via del Mare insieme a un altro operaio, quando è caduto da un’impalcatura posta a circa 4 metri da terra.  

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Marano. La salma è stata sequestrata e portata all’ospedale di Giugliano. Posta sotto sequestro anche l’area nella quale è avvenuto l’incidente.  


Related Articles

Rugby, Innocenti: “Aspettative sono tante, sarà un grande Sei Nazioni”

(Adnkronos) – “Le aspettative sono molte, ci sono tante situazioni che si svilupperanno. Il Sei Nazioni è il torneo più

Chiarolla (Aiic): “Ingegneri clinici protagonisti della sfida telemedicina”

(Adnkronos) – Il Pnrr ha stanziato un miliardo di euro da investire in telemedicina, tecnologia che deve essere inserita in

Omicron, Oms: “Presto per dire se sottovarianti più gravi”

(Adnkronos) – “Stiamo assistendo a un aumento dei casi Covid segnalati” nella regione delle Americhe e in quella africana, “guidato

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.